School of Sufi Teaching

Scuola Di Formazione Sufi

Istruzione Gratuita Negli Ordini Naqshbandi Mujaddidi Chishti Qadiri E Shadhili

Support the Sufi School
Sufi School is a non-profit charity involved in creating awareness about Sufism and providing authentic Sufi teachings to sincere seekers.

All the teachings are given free of cost and students are not charged for attending our weekly gatherings for teaching, mentoring, discussions and group practices.

Our activities are carried out through voluntary donations. We request you to donate generously to support our work. Any amount of donation to help us to continue this good work will be appreciated and thankfully accepted.

PayPal
Use PayPal to send a donation to the School of Sufi Teaching.

A PayPal account is not mandatory, credit cards are accepted as well.

Amazon Smile
Select the School of Sufi Teaching as your charity on Amazon.

Amazon will donate 0.5% of any purchases you make to us, without any extra cost to you.

Wire transfer
Name: School of Sufi Teaching
Account Number: 11397222
Sort Code: 40-03-16
Bank: HSBC UK
Address: 85 Lewisham High Street, Lewisham, London SE13 6BE
IBAN: GB47HBUK40031611397222
BIC: HBUKGB4140T

Sviluppo storico

Sebbene il Sufismo sia sempre stato associato alla dimensione spirituale dell’Islam, il termine “Sufismo” non sembra sia stato usato fino a molti anni dopo la fondazione dell’Islam. Qual è, allora, la storia del Sufismo, e dove ha avuto origine?

In ogni tempo e luogo ci sono stati individui tratti dalla loro profonda aspirazione e da un’inquietudine interiore a impiegare il tempo in meditazione, in preghiera o in ritiro. Una persona siffatta era il Profeta Muhammad (saws) che — ancor prima di cominciare a ricevere rivelazioni —periodicamente si ritirava in una grotta fuori dalla Mecca per dedicarsi all’adorazione di Dio

Più tardi, quando comparve la prima comunità di musulmani, similmente alcuni tra i suoi compagni ebbero una tendenza verso l’espressione più profonda possibile e l’appagamento del loro amore per Dio. Il Qur‘ān afferma: In verità il vostro Signore sa che tu [Muhammad] resti vigile quasi due terzi della notte, e talvolta metà di essa o un terzo di essa, tu e un gruppo di quelli che sono con te… [Qur’an, LXXIII, 20].

La guida che forma le basi per le pratiche dei Sufi si trova nel Qur’an e negli insegnamenti del Profeta dell’Islam (saws). Per esempio la pratica dell’invocazione silenziosa del Divino (dhikr khafi) venne insegnata dapprima dal Profeta (saws) al suo intimo amico Abū Bakr (r.a.) (m. 634 d.C.) quando i due trovarono rifugio in una caverna durante la hijra o migrazione da Mecca a Medina.

La pratica Sufi d’invocare Dio ad alta voce (dhikr jali) può essere ricollegata all’istruzione data dal Profeta (saws) a suo genero Ali (r.a.) (m. 661 d.C.)

Il miraj o viaggio notturno del Profeta (saws) ha da tempo ispirato i mistici come metafora del sentiero spirituale. Il Profeta (saws) fu rapito da Dio dalla Mecca a Gerusalemme, e da Gerusalemme fu rapito attraverso i sette cieli, giungendo infine a meno di due tiri d’arco da Dio. Così pure l’aspirante Sufi brama di trascendere i limiti dello spazio e del tempo per giungere vicino al Divino.

Questi ed altri esempi evidenziano un forte elemento di mistica nella vita del Profeta Muhammad (saws).

Total
0
Shares
Indietro

Istanze globali

Avanti

Origini

Messaggi correlati
Leggi di più

Sufismo

L’impulso verso la mistica – l’impulso a sperimentare una dimensione al di là del mondo materiale, a conoscere e a ritornare a un’Essenza spirituale della Verità – è insita in ogni persona, indipendentemente dalla sua religione. Gli esseri umani sono…
Leggi di più

Origini

Gli orientalisti hanno espresso varie opinioni a proposito delle origini del Sufismo. Alcuni autori hanno sostenuto che sia stato influenzato dalla filosofia greca. Per sostenere questa ipotesi, il Prof. R.A. Nicholson di Cambridge ha citato le somiglianze tra le opere…
Leggi di più

Istanze globali

L’approccio Sufi è pertinente sia alla società attuale che agli interrogativi che daranno forma al corso dell’umanità nel futuro. Le questioni relative ai valori delle comunità, alle differenze culturali, alla conservazione dell’ambiente, all’equità economica e alla risoluzione dei conflitti sono…
Leggi di più

Futuro dell’umanità

Per dedidarci alla rotta verso la quale si dirige l’umanità, dobbiamo ora considerare come siamo giunti al punto in cui siamo. Storicamente, ogni nazione ha avuto qualche concetto di un potere superiore, al quale ci si potesse rivolgere in cerca…